Vetro RC2 o
vetratura RC3?

Vetro RC2? Vetratura RC3?
Attenzione!

Non lasciatevi fuorviare dalla "norma": solo una vetratura di tipo SILATEC P6B garantisce una protezione antieffrazione sicura.
Leggete qui perché.

Ciò che spesso passa per "vetro RC2 o RC3" è per lo più robaccia. Perché secondo la norma, per una finestra antieffrazione RC2 o RC3 si potrebbe semplicemente utilizzare un vetro P4A o P5A. Ma questo non è a prova di scasso e si rompe dopo pochi secondi! La norma non prevede che il vetro venga testato! Solo il vetro del tipo SILATEC P6B per le finestre RC2 e almeno del tipo SILATEC P6B  o SILATEC private protection per le finestre RC3 è realmente antieffrazione.

Vetro RC2 o vetratura RC3 - Panoramica

Finestra antieffrazione
Porta antipanico antieffrazione
RC2
RC2

Tiene a bada i ladri occasionali per ca. tre minuti

Solo vetro antieffrazione:
tipo SILATEC P6B

La norma NON prevede che il vetro venga testato! Viene prescritto solo vetro P4A.

Tuttavia, il P4A si rompe in circa dieci secondi - non è a prova di scasso!

RC2

Tiene a bada i malviventi occasionali per ca. tre minuti

Unico ammesso + vetro antieffrazione:
vetro antipanico tipo SILATEC RC2

La norma prevede che il vetro VENGA testato.

RC3
RC3

Tiene a bada anche gli scassinatori esperti per ca. cinque minuti

Unico vetro antieffrazione:
almeno tipo SILATEC P6B

Anche qui la norma NON prevede che il vetro venga testato: è prescritto solo vetro P5A.

Il P5A si rompe già in circa 15 secondi - non è a prova di scasso!

RC3

Tiene a bada anche gli scassinatori esperti per ca. cinque minuti

Unico ammesso e vetro antieffrazione:
vetro antipanico tipo SILATEC RC3

La norma prevede che il vetro VENGA testato.

Il vetro RC2 non è uguale al
vetro RC2.


Per essere precisi, non esiste un "vetro RC2".

Nel caso delle finestre RC2 antieffrazione, il cosiddetto "vetro RC2" prescritto dalla norma corrisponde solo al P4A - e questo vetro non è espressamente antieffrazione! Questo perché lo standard testa la finestra, ma non il vetro! E a cosa serve un telaio a prova di scasso se il vetro si rompe immediatamente? Pertanto: non limitatevi a seguire ciecamente ciò che lo standard sceglie arbitrariamente, ma affidatevi piuttosto ad un vetro antieffrazione del tipo SILATEC P6B . Questo protegge anche dalla forza di una mazza.

Nelle porte antipanico RC2, invece, il vetro fortunatamente viene testato. Anche solo per questo motivo, qui non è ammesso il P4A, ma solo un vetro antipanico del tipo SILATEC RC2 - altrettanto antieffrazione quanto la porta antipanico RC2.

Finestre e porte RC2:

Norma: non prevede alcun test sul vetro, quindi prescrive arbitrariamente il vetro P4A che non è a prova di scasso!
Raccomandazione: vetro del tipo SILATEC P6B - a prova di scasso come la finestra RC2!



Porte antipanico RC2:

Norma: testa anche il vetro e non ammette il vetro P4A perché non è a prova di scasso!
Prescritto: vetro antipanico tipo SILATEC RC2 - a prova di scasso come la porta antipanico RC2!

Vetro RC2 per finestre RC2.

Le finestre RC2 fermano i ladri occasionali equipaggiati con piccoli attrezzi per circa tre minuti. E questa resistenza è testata con la massima attenzione dalla norma. Ma, il vetro no! Perché no? La norma prescrive solo vetro P4A che non è antieffrazione: si frantuma già dopo circa 10 secondi!

La "vetratura RC2" ideale dovrebbe essere sicura almeno quanto la finestra RC2. Il vetro SILATEC P6B resiste per tre minuti come fa la finestra - e con facilità. Persino contro una mazza.

Vetro SILATEC P6B per finestre RC2: vetro sicuro, finestra sicura.
Tipo Nome Dimensioni max.
[mm]
Spessore
[mm]
Peso
[kg/m2]
U*
[W/m2K]
&TL*
[%]
g*
[%]
Rw
[dB]
Opzioni Tc
ASAWSus
P6B + EH1
monoSILATEC P6B-EH12500 x 800016 – 2429 – 494.7P6B80 – 9070 – 8040 1)
i2SILATEC P6B-EH1 i22500 x 800026 – 4839 – 590.9 – 1.2P6B70 – 8055 – 6040 – 45
i3SILATEC P6B-EH1 i32500 x 800038 – 6054 – 790.5 – 0.8P6B65 – 7045 – 5040 – 45
(mm)
(kg/m2
I valori dipendono dalle dimensioni della lastra, dai carichi (ad esempio il carico del vento), dalle linee guida e dalle normative.
mono, i2, i3 monolitico, vetro isolante, triplo vetro isolante
Coefficiente di trasmittanza termica. Più piccolo è il valore, migliore è l'isolamento termico.
KrKrypton
ArArgon
TL Permeabilità alla luce. Più alto è il valore, più luce passa attraverso la vetratura.
gTrasmissione energia totale. Più piccolo è il valore, meno energia passa attraverso la vetratura.
RwIndice di riduzione del suono. Maggiore è il valore, migliore è l'isolamento acustico. I valori indicati si riferiscono al riempimento con krypton.
ASAnello antifurto. Visibile o invisibile.
AWFilo antifurto
SuSRivestimento a controllo solare

1) 
2)  
3) 
4)
5)
6)
7)
8)
9)
*

Certificato di prova
Protocollo di prova singola lastra
Valore stimato determinato internamente senza rapporto di prova 
Possibile solo un anello antifurto invisibile 
NATO STANAG 4569 AEP55
GOST Standard Gost russo
VPAM PM 2007, edizione 2
EN 1063
Test speciale, vedere rapporto di prova del banco di prova per armi
Intervallo di valori tipici


Tutti i valori sono soggetti alle normali tolleranze.È necessario attenersi alle nostre speciali linee guida per le vetrature.

In questo catalogo presentiamo i nostri prodotti comuni. Ma produciamo anche soluzioni speciali insolite. Basta chiedere.

Ci riserviamo il diritto di apportare modifiche alle specifiche tecniche, modifiche al catalogo e alle nostre istruzioni. Per tutte le applicazioni è necessario rispettare le norme di legge. È necessario attenersi alle nostre speciali linee guida per le vetrature, altrimenti la nostra garanzia sarà invalidata.

In caso di dubbio, contattateci.

Vetro antipanico RC2 per porte antipanico RC2

In questo caso è addirittura vietato utilizzare vetro P4A o P5A. L’unica soluzione corretta e consentita è il vetro antipanico di tipo SILATEC RC2. Perché anche il vetro viene testato e, logicamente, deve essere sicuro quanto la porta.

Del resto, le porte antipanico sono particolarmente vulnerabili. Perché i ladri lo sanno: anche se la serratura è bloccata, deve essere possibile aprire immediatamente la porta dall'interno in caso di pericolo. Quindi, a loro basterebbe praticare rapidamente un foro dall'esterno, premere la maniglia interna ed ecco che la porta antipanico si apre. Solo il vetro antipanico SILATEC RC2 riesce a impedirlo per un lasso di tempo sufficientemente lungo.

Vetro antipanico SILATEC RC2 per porte antipanico RC2:
Tipo Nome Dimensioni max.
[mm]
Spessore
[mm]
Peso
[kg/m2]
U*
[W/m2K]
&TL*
[%]
g*
[%]
Rw
[dB]
Opzioni Tc
ASAWSus
RC2 panic
monoSILATEC RC2 panic 16/291600 x 300016294.740 1)
i2SILATEC RC2 panic 32/44 i21600 x 300032441.0 (Kr) 1.1 (Ar)41 3)
i3SILATEC RC2 panic 44/59 i31600 x 300044590.6 (Kr) 0.9 (Ar)43 3)
(mm)
(kg/m2
I valori dipendono dalle dimensioni della lastra, dai carichi (ad esempio il carico del vento), dalle linee guida e dalle normative.
mono, i2, i3 monolitico, vetro isolante, triplo vetro isolante
Coefficiente di trasmittanza termica. Più piccolo è il valore, migliore è l'isolamento termico.
KrKrypton
ArArgon
TL Permeabilità alla luce. Più alto è il valore, più luce passa attraverso la vetratura.
gTrasmissione energia totale. Più piccolo è il valore, meno energia passa attraverso la vetratura.
RwIndice di riduzione del suono. Maggiore è il valore, migliore è l'isolamento acustico. I valori indicati si riferiscono al riempimento con krypton.
ASAnello antifurto. Visibile o invisibile.
AWFilo antifurto
SuSRivestimento a controllo solare

1) 
2)  
3) 
4)
5)
6)
7)
8)
9)
*

Certificato di prova
Protocollo di prova singola lastra
Valore stimato determinato internamente senza rapporto di prova 
Possibile solo un anello antifurto invisibile 
NATO STANAG 4569 AEP55
GOST Standard Gost russo
VPAM PM 2007, edizione 2
EN 1063
Test speciale, vedere rapporto di prova del banco di prova per armi
Intervallo di valori tipici


Tutti i valori sono soggetti alle normali tolleranze.È necessario attenersi alle nostre speciali linee guida per le vetrature.

In questo catalogo presentiamo i nostri prodotti comuni. Ma produciamo anche soluzioni speciali insolite. Basta chiedere.

Ci riserviamo il diritto di apportare modifiche alle specifiche tecniche, modifiche al catalogo e alle nostre istruzioni. Per tutte le applicazioni è necessario rispettare le norme di legge. È necessario attenersi alle nostre speciali linee guida per le vetrature, altrimenti la nostra garanzia sarà invalidata.

In caso di dubbio, contattateci.

Quale vetro RC2 è quello giusto per voi?

+49 8171-9281 0
Contattateci ora
Sarò felice di aiutarvi.

Vi aiuteremo a trovare la giusta protezione

 

Dopo aver inviato il modulo, vi contatteremo entro poche ore.

I vostri dati verranno trattati in modo confidenziale e non saranno inoltrati a
terzi.

HP

Il “vetro RC3” non è la
stessa cosa del “vetro RC3”.

In realtà, il termine "vetro RC3" non esiste,
così come non esiste il termine "vetro RC2" (vedi sopra).

 

E lo stesso discorso vale per la "vetratura RC2" (vedere sopra). Nel caso delle finestre antieffrazione RC3, la finestra viene testata accuratamente, ma non il vetro! Il vetro P5A è nominato in modo piuttosto aleatorio nello standard, ma in realtà può resistere solo a un lancio di pietre. 

Solo il vetro del tipo SILATEC P6B offre una resistenza sufficientemente lunga, anche a una mazza, e solo in questo caso possiamo affermare: finestra sicura, vetro sicuro. Fortunatamente, nel caso delle porte antipanico RC3 antieffrazione, anche il vetro viene testato e non solo la finestra. Non sono quindi ammessi vetri da P3A a P5A! L'unica soluzione corretta è il vetro antipanico SILATEC RC3.

RC2Finestre e porte:

unica soluzione antieffrazione:
almeno un vetro di tipo SILATEC P6B.

I vetri da P3A a P5A menzionati nella norma non sono a prova di scasso! (Il vetro non viene affatto testato!)

RC3Porte antipanico:

Unico ammissibile + a prova di scasso:
vetro antipanico di tipo SILATEC RC3
(in questo caso, la norma testa anche il vetro)

Vetro RC3
per finestre RC3

Se volete saperne di più, siamo a vostra disposizione:

le finestre RC3 sono antieffrazione. Fermano i ladri per circa cinque minuti, anche quelli esperti e devono dimostrarlo durante il test. Il vetro, invece, non viene testato, non si sa per quale motivo. Viene menzionato solo il vetro da P3A a P5A, ma questo si frantuma già dopo pochi secondi. Il tradizionale vetro P6B resiste appena per 30 secondi, il vetro SILATEC P6B al contrario resiste per circa cinque minuti.

Vetro SILATEC P6B: a prova di scasso come la finestra RC3.
Tipo Nome Dimensioni max.
[mm]
Spessore
[mm]
Peso
[kg/m2]
U*
[W/m2K]
&TL*
[%]
g*
[%]
Rw
[dB]
Opzioni Tc
ASAWSus
P6B + EH1
monoSILATEC P6B-EH12500 x 800016 – 2429 – 494.7P6B80 – 9070 – 8040 1)
i2SILATEC P6B-EH1 i22500 x 800026 – 4839 – 590.9 – 1.2P6B70 – 8055 – 6040 – 45
i3SILATEC P6B-EH1 i32500 x 800038 – 6054 – 790.5 – 0.8P6B65 – 7045 – 5040 – 45
(mm)
(kg/m2
I valori dipendono dalle dimensioni della lastra, dai carichi (ad esempio il carico del vento), dalle linee guida e dalle normative.
mono, i2, i3 monolitico, vetro isolante, triplo vetro isolante
Coefficiente di trasmittanza termica. Più piccolo è il valore, migliore è l'isolamento termico.
KrKrypton
ArArgon
TL Permeabilità alla luce. Più alto è il valore, più luce passa attraverso la vetratura.
gTrasmissione energia totale. Più piccolo è il valore, meno energia passa attraverso la vetratura.
RwIndice di riduzione del suono. Maggiore è il valore, migliore è l'isolamento acustico. I valori indicati si riferiscono al riempimento con krypton.
ASAnello antifurto. Visibile o invisibile.
AWFilo antifurto
SuSRivestimento a controllo solare

1) 
2)  
3) 
4)
5)
6)
7)
8)
9)
*

Certificato di prova
Protocollo di prova singola lastra
Valore stimato determinato internamente senza rapporto di prova 
Possibile solo un anello antifurto invisibile 
NATO STANAG 4569 AEP55
GOST Standard Gost russo
VPAM PM 2007, edizione 2
EN 1063
Test speciale, vedere rapporto di prova del banco di prova per armi
Intervallo di valori tipici


Tutti i valori sono soggetti alle normali tolleranze.È necessario attenersi alle nostre speciali linee guida per le vetrature.

In questo catalogo presentiamo i nostri prodotti comuni. Ma produciamo anche soluzioni speciali insolite. Basta chiedere.

Ci riserviamo il diritto di apportare modifiche alle specifiche tecniche, modifiche al catalogo e alle nostre istruzioni. Per tutte le applicazioni è necessario rispettare le norme di legge. È necessario attenersi alle nostre speciali linee guida per le vetrature, altrimenti la nostra garanzia sarà invalidata.

In caso di dubbio, contattateci.

Vetro antipanico RC3
per porte antipanico RC3

Per le porte antipanico RC3 è ammesso solo vetro antipanico di tipo SILATEC RC3.

Offre una resistenza di circa cinque minuti ed è quindi a prova di scasso come la porta antipanico RC3. Vetro antipanico SILATEC RC3 per porte antipanico RC3:a prova di scasso proprio come la porta.

Vetro antipanico SILATEC RC3 per porte antipanico RC3:
Tipo Nome Dimensioni max.
[mm]
Spessore
[mm]
Peso
[kg/m2]
U*
[W/m2K]
&TL*
[%]
g*
[%]
Rw
[dB]
Opzioni Tc
ASAWSus
RC3 panic
monoSILATEC RC3 panic 28/532000 x 300028534.242 1)
i2SILATEC RC3 panic 38/59 i22000 x 300038591.1 (Kr) 1.6 (Ar)42 1)
i3SILATEC RC3 panic 56/83 i32000 x 300056830.6 (Kr) 0.9 (Ar)45 1)
(mm)
(kg/m2
I valori dipendono dalle dimensioni della lastra, dai carichi (ad esempio il carico del vento), dalle linee guida e dalle normative.
mono, i2, i3 monolitico, vetro isolante, triplo vetro isolante
Coefficiente di trasmittanza termica. Più piccolo è il valore, migliore è l'isolamento termico.
KrKrypton
ArArgon
TL Permeabilità alla luce. Più alto è il valore, più luce passa attraverso la vetratura.
gTrasmissione energia totale. Più piccolo è il valore, meno energia passa attraverso la vetratura.
RwIndice di riduzione del suono. Maggiore è il valore, migliore è l'isolamento acustico. I valori indicati si riferiscono al riempimento con krypton.
ASAnello antifurto. Visibile o invisibile.
AWFilo antifurto
SuSRivestimento a controllo solare

1) 
2)  
3) 
4)
5)
6)
7)
8)
9)
*

Certificato di prova
Protocollo di prova singola lastra
Valore stimato determinato internamente senza rapporto di prova 
Possibile solo un anello antifurto invisibile 
NATO STANAG 4569 AEP55
GOST Standard Gost russo
VPAM PM 2007, edizione 2
EN 1063
Test speciale, vedere rapporto di prova del banco di prova per armi
Intervallo di valori tipici


Tutti i valori sono soggetti alle normali tolleranze.È necessario attenersi alle nostre speciali linee guida per le vetrature.

In questo catalogo presentiamo i nostri prodotti comuni. Ma produciamo anche soluzioni speciali insolite. Basta chiedere.

Ci riserviamo il diritto di apportare modifiche alle specifiche tecniche, modifiche al catalogo e alle nostre istruzioni. Per tutte le applicazioni è necessario rispettare le norme di legge. È necessario attenersi alle nostre speciali linee guida per le vetrature, altrimenti la nostra garanzia sarà invalidata.

In caso di dubbio, contattateci.

RC3 Einbruchsicheres Glas für Fenster von SILATEC
Vetro antieffrazione
per finestre.



Maggiori informazioni

Spessore del “vetro RC2”
e del “vetro RC3”.

Il "vetro RC2" e il “vetro RC3” SILATEC per finestre antieffrazione - che corrispondono in ogni caso al SILATEC P6B - sono già disponibili a partire da uno spessore di circa 16 mm. Il nostro vetro antipanico per porte antipanico è disponibile altresì da ca. 16 mm. Vedere la tabella:

Classe di resistenzaSpessore del vetro per finestre da Spessore del vetro per porte antipanico da
Vetro RC2monolitico16 mm16 mm
Vetro RC2doppio vetro isolante26 mm32 mm
Vetro RC3triplo vetro isolante38 mm44 mm
Vetro RC3monolitico16 mm28 mm
Vetro RC3doppio vetro isolante26 mm38 mm
Vetro RC3triplo vetro isolante38 mm56 mm

Ti è stata d'aiuto questa informazione?

 
 
 
 
 
 
 
Rate
 
 
 
 
 
 
0 recensioni
0 %
1
5
0
 

FAQ


Quale vetro per le finestre o le porte antipanico RC2?

Per le finestre RC2, solo i vetri del tipo SILATEC P6B sono anche antieffrazione. E la norma cosa dice? Attenzione! Qui è prescritto solo il vetro P4A, che però resiste solamente per circa 10 secondi! (Lo standard non prevede nemmeno che il vetro venga testato).

Per le porte antipanico RC2 è ammesso solo vetro antipanico del tipo SILATEC RC2. (In questo caso la norma prevede che il vetro VENGA testato). Resiste per circa tre minuti: a prova di scasso come una porta antipanico.

Cosa significa RC2?

RC2 significa "Resistance Class 2", ovvero finestre o porte antieffrazione. La classe di resistenza più bassa è chiamata RC1 e non offre praticamente alcuna protezione antieffrazione. La più alta è chiamata RC6 e offre circa 20 minuti di protezione.

Che cos'è una finestra RC2?

Una finestra RC2 è una "finestra antieffrazione di classe di resistenza 2" (RC= resistance class). In totale ci sono sei classi di resistenza: Le finestre RC1 offrono la protezione antieffrazione più bassa e le finestre RC6 quella più alta, fino a circa 20 minuti. Le finestre RC2, ad esempio, proteggono da scassinatori occasionali non addestrati per circa tre minuti.

Qual è la soluzione migliore: RC2 o RC3?

L'RC3 è migliore dell'RC2, perché le finestre RC3 offrono circa cinque minuti di protezione contro l'effrazione, anche contro i malintenzionati più esperti. Le finestre RC2, invece, forniscono solo tre minuti di protezione, e solo contro criminali occasionali che agiscono con strumenti di scasso piccoli.

Cosa significa RC3?

RC3 significa: finestre o porte antieffrazione, testate in classe di protezione 3 (Rc=resistance class). Le classificazioni sono in tutto sei: a partire da RC1, fino a RC6 con la massima protezione antieffrazione.

Quale vetro per RC2?

Per le finestre RC2 si deve installare almeno un vetro P4A, che può essere frantumato con un grosso martello in circa 10 secondi. Il vetro P6B offre una maggiore protezione antieffrazione con circa 30 secondi, il vetro P6B SILATEC di classe più alta resiste per circa cinque minuti!

Per le porte antipanico RC2 o le porte di fuga RC2, né il P4A né il tradizionale P6B sono ufficialmente omologati. L'unica soluzione omologato e antieffrazione è il vetro antipanico SILATEC RC2.

Quali vetri per le finestre RC3?

L'unica soluzione antieffrazione è un vetro almeno del tipo SILATEC P6B: resiste almeno quanto la finestra.

Quali vetri per le porte antipanico RC3?

L'unica soluzione ammessa e a prova di scasso è il vetro antipanico SILATEC RC3: porta antipanico sicura, vetro antipanico sicuro.

Altri prodotti

ISOVdSTÜV SüdBeschussamt UlmBeschussamt MünchenG7 GermanyG20 GermanyTU BerlinIfTTU DresdeniwfPfB